Stato e rivoluzione.pdf

Stato e rivoluzione

Lenin

Scritto alla vigilia della Rivoluzione dOttobre, Stato e rivoluzione non è soltanto unopera fondamentale per chiunque si interessi allo scottante problema dei rapporti tra socialismo e Stato, ma è anche il libro in cui Lenin abbandona la speculazione sui temi rivoluzionari per dare la parola alla rivoluzione stessa, affrontando in unottica nuova e definitiva gli annosi problemi della guerra imperialista, del capitalismo monopolistico, delloppressione delle masse lavoratrici e del passaggio dalla dittatura della borghesia alla dittatura del proletariato. Capolavoro di visione strategica e di tattica insurrezionale, Stato e rivoluzione è un classico che, generazione dopo generazione, continua a dimostrare la sua attualità, ponendosi come lettura obbligata per chiunque voglia accostarsi in prima persona alla realtà della lotta sociale e alla necessità di sovvertire lesistente.

Stato e rivoluzione è un libro di Lenin pubblicato da Lotta Comunista nella collana Biblioteca giovani: acquista su IBS a 5.00€!

2.83 MB Dimensione del file
8867180770 ISBN
Stato e rivoluzione.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.hcoa.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Il 7 luglio 1917, nel pieno della fase convulsa che segue la rivoluzione di febbraio, Lenin scrive al compagno Kamenev: "Se mi fanno fuori, vi prego di pubblicare il mio piccolo opuscolo: 'Il marxismo e lo Stato' (rimasto a Stoccolma). È un quaderno rilegato, con una copertina azzurra. Sarà la rivoluzione a raggiungere questo obiettivo. 1.2/ Cause economiche: fame, carestia, dissesto finanziario Dal punto di vista economico, all’origine della rivoluzione vi sono la miseria del popolo francese (aggravata anche da una carestia che si scatena nel periodo della rivoluzione) e il dissesto finanziario dello Stato. I con-

avatar
Mattio Mazio

Álvaro García Linera, intellettuale critico e militante politico, negli anni Novanta è stato incarcerato per la sua partecipazione all'Esercito Guerrigliero Tupac ... I risultati hanno portato a un modello che non è la semplice imitazione di altri: un capitalismo che conserva un ruolo importante dello Stato; un'economia di ...

avatar
Noels Schulzzi

Álvaro García Linera, intellettuale critico e militante politico, negli anni Novanta è stato incarcerato per la sua partecipazione all'Esercito Guerrigliero Tupac ...

avatar
Jason Statham

“Al nostro partito, Rivoluzione Animalista, stanno giungendo notizie preoccupanti e sconcertanti in merito alla chiusura di numerosi canili italiani, lasciati in stato di abbandono e La rivoluzione è innescata dalla polvere da sparo, ma non solo… Nel 1956, nel corso di una conferenza per l’inaugurazione dell’anno accademico all’Università di Belfast, lo storico inglese Michael Roberts coniò l’espressione “rivoluzione militare” per il periodo compreso tra il 1560 e il 1660.

avatar
Jessica Kolhmann

Arthur Arnould. Ecco un titolo celebre: Stato e Rivoluzione. Tutti sanno che “ appartiene” a Lenin, il quale l'ha dato ad uno dei suoi libri più importanti, quello in ...