Ricordi sottodio. Ritratti taglienti per cadaveri eccellenti.pdf

Ricordi sottodio. Ritratti taglienti per cadaveri eccellenti

Indro Montanelli

È risaputo. Lalta società assomiglia in tutto e per tutto a un ballo di gala: sotto i lustrini e gli abiti da sera pulsano le rivalità e le discordie più accese, circolano le peggiori malignità e i più infondati pettegolezzi. Eppure cè chi in questa zona oscura del bel mondo ha imparato a camminare a occhi chiusi, armato solo di un inseparabile taccuino e di una penna affilatissima. Il suo nome è Indro Montanelli. Cosa centra una delle firme più prestigiose del Novecento italiano con i retroscena del jet-set e dei salotti letterari? La risposta è in questo libro, un concentrato di frecciate che sbeffeggia senza risparmio le ipocrisie e le piccolezze di amici, nemici, conoscenti e colleghi, riuscendo sempre a trasformare lo sdegno in ironia, il disprezzo in aforisma, la cattiveria in arte. In questi fulminanti testi, scritti per puro divertimento negli anni Cinquanta (sotto lo sguardo spietato del suo cattivo maestro Leo Longanesi), Montanelli rivela tutto il suo talento di dissezionatore del malcostume e mette a frutto il suo fiuto da segugio per stanare le contraddizioni e le magagne di chi gli sta intorno. Ma questi Ricordi sottodio non sono solo un gustosissimo esercizio di crudeltà, sono anche e soprattutto la foto di gruppo di una stagione culturale che nella storia recente del nostro Paese non ha eguali.

Come recita il sottotitolo Ritratti taglienti per cadaveri eccellenti, epitaffi che come dardi vengono scagliati per immobilizzare amici, nemici, co. Lettura intrigante, pungente e imperdibile quella di Ricordi Sott’odio di Indro Montanelli (Rizzoli).

3.33 MB Dimensione del file
8817049638 ISBN
Ricordi sottodio. Ritratti taglienti per cadaveri eccellenti.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.hcoa.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

18/10/2011 · Una serata unica, un omaggio ad un grande maestro del nostro giornalismo. Elio legge Idro Montanelli, questa sera alla Sala Buzzati.. Si tratta di «Ricordi sott’odio. Ritratti taglienti per cadaveri eccellenti» (Rizzoli) che contiene finti epitaffi, assolutamente sagaci ed umoristici, che il giornalista pensò per i grandi nomi del suo tempo come Alberto Moravia, Pietro Nenni, Palmiro

avatar
Mattio Mazio

Biografia. Giornalista, critico teatrale de Il Secolo d'Italia e de L'Ambrosiano, e romanziere, Ramperti scrisse in maniera disincantata storie fantastiche, sospese tra il filone realistico e il fiabesco. Fu collaboratore letterario per La Stampa, Il Corriere della Sera e L'Illustrazione Italiana e critico cinematografico per altre testate.. Lo scrittore, molto apprezzato all'epoca del 11 ott 2011 ... Ricordi sott'odio. Ritratti taglienti per cadaveri eccellenti è un libro di Indro Montanelli pubblicato da Rizzoli nella collana Saggi italiani: acquista ...

avatar
Noels Schulzzi

È risaputo. L'alta società assomiglia in tutto e per tutto a un ballo di gala: sotto i lustrini e gli abiti da sera pulsano le rivalità e le discordie più accese, circolano le peggiori malignità e i più infondati pettegolezzi. Eppure c'è chi in questa zona oscura del bel mondo ha imparato a camminare a occhi chiusi, armato solo di un inseparabile taccuino e di una penna affilatissima.

avatar
Jason Statham

Ricordi sott'odio. Ritratti taglienti per cadaveri eccellenti [Indro Montanelli] on Amazon.com. *FREE* shipping on qualifying offers. Nuovo

avatar
Jessica Kolhmann

Ricordi sott’odio. Ritratti taglienti per cadaveri eccellenti, è un volume edito dalla Rizzoli e curato da Marcello Staglieno con il quale il lettore può dirvertirsi a leggere epitaffi partoriti dalla mente di Indro Montanelli (incluso il suo!) e redatti per lo più tra il 1957 e il 1958.