La vertigine e il volo. Lesperienza filmica fra estetica e neuroscienze.pdf

La vertigine e il volo. Lesperienza filmica fra estetica e neuroscienze

Adriano DAloia

Dalla camminata in precario equilibrio di un funambolo alla passeggiata spaziale di un astronauta sospeso nello spazio siderale, questo libro offre un vertiginoso percorso nelle forme con cui il cinema contemporaneo coinvolge e sconvolge lo spettatore intensificando le sue percezioni e le sue emozioni. Per la prima volta nellambito degli studi sullesperienza filmica, il paradigma della cognizione incorporata e lipotesi della simulazione incarnata vengono adottati per descrivere la relazione dello spettatore con i personaggi e con i mondi della finzione cinematografica, in un serrato dialogo fra teorie del cinema, estetica e neuroscienze cognitive. Acrobazia, caduta, impatto, capovolgimento, deriva sono le cinque tappe di questa esplorazione - quasi un unico movimento che scaturisce dalla capacità del film di attivare la mente e il corpo dello spettatore e che conduce questultimo verso il senso più profondo e umano dellatto di partecipare empaticamente alle azioni, alle emozioni e ai desideri del personaggio.

Scopri le ultime uscite e tutti gli altri libri scritti da Adriano D Aloia.

6.98 MB Dimensione del file
8885095720 ISBN
La vertigine e il volo. Lesperienza filmica fra estetica e neuroscienze.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.hcoa.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Adriano D'Aloia, La vertigine e il volo. L'esperienza filmica fra estetica e neuroscienze cognitive, Fondazione Ente dello Spettacolo, Roma 2013. Mauro Buzzi, La canzone pop e il cinema italiano. Gli anni del boom economico (1958-1963), Kaplan, Torino 2013. Mauro Salvador, Il videogioco, La Scuola, Brescia 2013. Marzia Morteo, Archeologia del web.

avatar
Mattio Mazio

Sep 19, 2019 ... ... the immersive film experience (La vertigine e il volo. L'esperienza filmica fra estetica e neuroscienze cognitive, 2013; Eng. revised trans. exp.

avatar
Noels Schulzzi

L’esperienza filmica fra estetica e neuroscienze cognitive, Fondazione Ente dello Spettacolo, Roma 2013; Questo mi ispira da matti , del tipo che me lo comprerei io. Mi piace tantissimo quando discipline si incontrano e qui abbiamo cinema, scienza, filosofia (poi mi ricorda un corso di filosofia del linguaggio in cui avevamo parlato di neuroscienze e a cui sono molto affezionata). - La vertigine e il volo. L’esperienza filmica fra estetica e neuroscienze cognitive, Fondazione Ente dello Spettacolo, Roma 2013 - Rudolf Arnheim, I baffi di Charlot. Scritti italiani sul cinema 1932-1938, Kaplan, Torino 2009 (a cura di)

avatar
Jason Statham

La vertigine e il volo. L'esperienza filmica fra estetica e neuroscienze; Splendi più che puoi; Costruisci la tua intelligenza. Strategie per dare la forma migliore alla propria mente; Il grande libro di Ho'oponopono. Saggezza hawaiana di guarigione; Warren Buffett. L'investitore intelligente. Come arricchirsi quando gli altri perdono; Nel

avatar
Jessica Kolhmann

Si interessa del rapporto fra teorie dei media, estetica, psicologia e neuroscienze. È autore di La vertigine e il volo. L’esperienza filmica fra estetica e scienze neurocognitive (2013) e curatore del volume di Rudolf Arnheim, I baffi di Charlot. Scritti italiani sul cinema 1932-1938 (2009). FRAMES Collana diretta da Dario E. Viganò Adriano D'Aloia LA VERTIGINE E IL VOLO L'esperienza ilmica fra estetica e neuroscienze cognitive Indice ...