Il dio del massacro.pdf

Il dio del massacro

Yasmina Reza

Nascosti dietro una maschera di buona educazione, tolleranza e conformismo due famiglie della middle class newyorkese si confrontano. Il dio del massacro di Yasmine Reza è una commedia cinica e divertente, da cui è già stata tratta l’omonima piece teatrale interpretata da Isabelle Huppert, Ralph Fiennes e James Gandolfini e da cui Roman Polansky ha tratto il film Carnage, dove a prestare i volti delle protagoniste ci sono i premi oscar Kate Winslet e Jodie Foster. Due coppie apparentemente forsennate, assolutamente perbene, affette forse da qualche nevrosi si trovano in un salotto per cercare di risolvere un banale litigio tra i rispettivi figli. Se all’inizio il dialogo ricco di convenevoli sembra basato sul reciproco buonismo e su modi affettati, si scatenerà poi in ognuno di loro una vena di cattiveria, verità assoluta e tolleranza zero. La combinazione delle due strane coppie e delle quattro differenti personalità creerà un mix micidiale in cui ognuno è spinto ad attaccare tutti e in cui si è guidati da una personalissima voglia di vincere l’altro. E’ per l’appunto il Dio del massacro che governa l’umanità da sempre e contro cui nulla possono le regole morali e sociali di qualunque tempo. I genitori che dovrebbero essere spunto e esempio, per i loro figli, di comportamento civile, strapperanno le loro maschere per scagliarsi l’uno contro l’altro con dialoghi serrati, convincenti e malvagi. Donna contro donna, uomo contro uomo, donne contro uomini e poi l’uno contro l’altro chiusi in una stanza, spinti da momenti di riconciliazione e di guerra, attratti nel salotto dalla forza invincibile della verità, del mancato rispetto delle regole sociali. Perché ognuno di loro interpreta un modello, descritto da Yasmine Reza con formidabile accuratezza: quello della ecologista, africanista impegnata nei problemi del mondo, quello della moglie fedele o quella del marito troppo impegnato nel lavoro per accorgersi di ciò che gli girà intorno. Non sarà difficile, e a tratti si rivelerà crudele, rispecchiarsi nei personaggi tratteggiati ne Il dio del massacro.

25 feb 2016 ... Mettere in scena la commedia di Yasmina Reza “Il dio del massacro” (Le Dieu du carnage) è un'impresa difficile, lo è stata per lo stesso ...

8.24 MB Dimensione del file
8845926230 ISBN
Il dio del massacro.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.hcoa.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Il Dio Del Massacro (Ispiratore del film"Carnage") di Yasmina Reza Personaggi: Beatrice Houllié Massimo Houllié Giulia Reille Damiano Reille (Tutti tra i quaranta e i cinquant'anni). Un salotto. Nessun realismo. Nennun elemento inutile. Gli Houllié e i Reille, seduti gli uni di fronte agli altri. "Il dio del massacro" è un testo teatrale di Yasmina Reza, portato in scena per la prima volta nel 2006, da cui nel 2011 è stato tratto il film "Carnage" di Roman Polanski. Dato che la sceneggiatura cinematografica è opera della stessa Yasmina Reza, il film rimane aderente alla storia original e …

avatar
Mattio Mazio

Il dio del massacro. Presentazione: Nel mezzo di una guerra fratricida, dal passato di Harlan riaffiora un vecchio nemico uscita: 04/05/2017. Codice a barre: 977159000204070206. Prezzo: 3,90 € disponibile Aggiungi al carrello

avatar
Noels Schulzzi

Consultare utili recensioni cliente e valutazioni per Il dio del massacro su amazon.it. Consultare recensioni obiettive e imparziali sui prodotti, fornite dagli utenti.

avatar
Jason Statham

5 apr 2017 ... Chi è il dio del massacro e perché il suo nome riecheggia oggi nella cruenta guerra tra russi e ucraini? Ringo Ravetch chiede aiuto a Harlan, ...

avatar
Jessica Kolhmann

Ma il vero perno dell’opera è l’esistenza, reale o presunta, di una morale universale che possa trionfare sulla forza bruta, sul «dio del massacro, il solo che governa in …