Il darsi dellorigine nellesperienza sociale e religiosa.pdf

Il darsi dellorigine nellesperienza sociale e religiosa

Vincenzo Filippone Thaulero

Le scienze delluomo hanno conosciuto nella seconda metà del secolo scorso una rapida fortuna e un altrettanto rapido declino. La sociologia in particolare ha svolto il ruolo preminente che Comte le aveva assegnato, ossia quello di indicare nel progresso scientifico il fondamento ultimo della vita sociale. Nonostante questo primato, essa ha risentito dello strapotere della tecnica. Limmagine che le scienze cognitive (socio-biologia, linguistica, antropologia) ci hanno restituito delluomo è al tempo stesso povera e totalizzante. Lindividuo sembra confinato in una solitudine atomistica. Di rimando la vita religiosa, accusata di coltivare unimmagine desueta delluomo, si è liberata, nel frattempo, dai vincoli di un passato (a dire dei più) oscurantista. Il darsi dellOrigine nellesperienza sociale e religiosa è il primo dei cinque volumi dellOpera omnia con cui Vincenzo Filippone Thaulero risponde alle questioni capitali del nostro tempo: lavanzare della secolarizzazione, leclissi del sacro, luomo come «passione inutile». In questi saggi lautore propone una lettura in forte controtendenza, ribadendo il valore di una «sociologia dellesperienza religiosa» che dia conto della verità ultima, fondativa, delluomo e della società. Solo una conoscenza che sia in grado di unapertura profonda verso il Dio-Origine cristiano, egli dice - vissuta nella radicalità dellesperienza religiosa - può garantire quel valore ontologico della persona che rischia di naufragare se lasciato al nudo resoconto dellesistenza pratico-sensibile. Vincenzo Filippone-Thaulero raggiunge questo risultato attraverso la riformulazione della fenomenologia scheleriana, da cui era partito per approdare al suo «rovesciamento» teoretico. Con largo anticipo rispetto alle filosofie dellalterità e della donazione di Lévinas e Marion.

Nel clima positivistico s'era finito col far coincidere la filosofia con la scienza, e col ... Lo spiritualismo che si sviluppò tra la fine dell'Ottocento e la prima metà del ... In questa esperienza interiore l'uomo si scopre spirito, cioè libertà, o meglio ... della vita individuale e sociale, dell'arte, della morale e, infine, della religione. 21 gen 2020 ... Nel diritto di asilo, infatti, le dichiarazioni del richiedente sono spesso ... credibilità delle dichiarazioni raccolte nel corso dell'audizione svolta ... molteplici informazioni provenienti dal paese di origine e, tra queste, ... Il contesto familiare, il contesto sociale, il contesto culturale e religioso, il contesto politico: ...

9.18 MB Dimensione del file
883824569X ISBN
Gratis PREZZO
Il darsi dellorigine nellesperienza sociale e religiosa.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.hcoa.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

112, istitutiva dell'Autorità garante per l'infanzia e l'adolescenza. ... Anche i rapporti tra genitori e figli nell'esperienza migratoria sono un tema discusso. ... elementi personali e sociali caratterizzanti, quali appartenenza etnica e linguistica, religiosa, ... sentirsi parte di un gruppo, per darsi risposte sulla propria identità. Vi può ... Dewey pensava del rapporto biunivoco tra istanze sociali ed organizzazione ... filosofo americano, ricostruendo la sua storia culturale, per rilevare le origini e le ... l'esperienza nell'interazione delle conoscenze oggettive dell'essere e dell' avere. ... filosofia di ispirazione religiosa che ha radici europee, e risente dello spirito.

avatar
Mattio Mazio

radicalmente distinto dell'esperienza religiosa autentica che ha la sua origine nell' ... nell'interiorità e da sé irriducibile alle condizioni sociali, fa,sì, che il religioso (as) ... potrebbero anzi darsi un aiuto mutuo, a favore dell'unità dell' uomo che è.

avatar
Noels Schulzzi

10 ott 2018 ... La bellezza e il modo in cui ne facciamo esperienza è un tema sul quale si ... dare un senso a quest'esperienza, alla sua origine e ai fattori coinvolti. ... vissuto nel XV° secolo religioso, matematico ed economista italiano, autore ... tesi dell' esistenza nell'uomo di parametri estetici universalmente dati, vale a ...

avatar
Jason Statham

Fra religioso e profano, fra una natura che, da un lato, rinvia ... Sul richiamo alle origini nel XVIII secolo ... Il pensiero della natura, dell'origine, consente la ... consentire la concettualizzazione di un ordine sociale e, pur sviluppandosi in antitesi ... Dall'altra parte però la nostra esperienza dell'esser-sé è, allo stesso modo,. Il rifiuto di Dio è così rifiuto dell'Origine della dignità personale umana, lotta ... Un ulteriore impulso a questo problema venne alcuni anni fa da Tubinga; nel 1969 ... dell'esperienza di fede, appare nella vita di fede come dato dell'esperienza, ... Potrebbe darsi che la nuova meditazione sul male già avviatasi, individui il suo ...

avatar
Jessica Kolhmann

tazioni legate alla famiglia di origine o alla condizione economica. In par- ticolare ... Nell'Assemblea i cittadini potevano approvare, respingere o modificare le proposte del ... miti della percezione e dell'esperienza sensibile alla ricerca di un principio ... alle concezioni tradizionali in materia di storia, politica e religione, e. Storia del Monachesimo e degli ordini religiosi. ... motivo che è oltremodo arduo determinare nelle sue origini profonde perché risulta ... atteggiarsi della mentalità religiosa per effetto dell'evoluzione sociale e, parimenti, dei mutamenti spirituali. ... Infatti, è innegabile che l'esperienza monastica cristiana fu, sin da principio, ...