Antonio Bonazza e la scultura veneta del Settecento. Atti della Giornata di studi (Padova Museo Diocesano, 25 ottobre 2013).pdf

Antonio Bonazza e la scultura veneta del Settecento. Atti della Giornata di studi (Padova Museo Diocesano, 25 ottobre 2013)

C. Cavalli, A. Nante (a cura di)

Antonio Bonazza è esponente di spicco di una delle più operose famiglie di scultori del Settecento veneto: insieme al padre Giovanni e ai fratelli Francesco e Tommaso ha lavorato in moltissime chiese di Padova e del territorio, oltre che nei giardini delle ville di campagna di nobili famiglie veneziane. Le sue opere si collocano spesso ben al di sopra del livello di quelle dei suoi contemporanei, e raggiungono esiti di eleganza e leggerezza tra i più alti della scultura veneta del Settecento. La giornata di studi, organizzata dal Museo Diocesano di Padova in occasione dei 250 anni dalla morte dellartista (12 gennaio 1763), è stata occasione per aggiornare il catalogo delle opere, precisare la cronologia, mettere a fuoco la personalità umana e artistica di Antonio e i suoi rapporti con quella del padre Giovanni e dei fratelli Francesco e Tommaso, indagare modelli e fonti visive ed esplorare le relazioni tra la sua arte e quella dei suoi contemporanei.

9 Guerriero, La prima attività cit., pp. 73-75; Damir Tulić, Le opere dei Bonazza sulla costa orientale dell’Adriatico, in Antonio Bonazza e la scultura veneta del Settecento, atti della giornata di studi (Padova, Museo Diocesano, 25 ottobre 2013) a cura Carlo Cavalli e Andrea Nante, pp. 43-44.

7.93 MB Dimensione del file
8898877412 ISBN
Antonio Bonazza e la scultura veneta del Settecento. Atti della Giornata di studi (Padova Museo Diocesano, 25 ottobre 2013).pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.hcoa.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Venerdì 25 ottobre 2013 si svolgerà a Padova, presso il Museo Diocesano, la giornata di studi "Antonio Bonazza e la scultura veneta del Settecento".Programma in allegato. Venezia, 17-18 ottobre. LA STAUROTECA DI BESSARIONE: restauro, provenienza, ambito culturale tra Costantinopoli e Venezia. Antonio Trentanove e la scultura del Settecento in Romagna di Stefano Tumidei, a cura di Andrea Bacchi e Silvia Massari Il volume ricostruisce il percorso artistico dello scultore riminese Antonio Trentanove (1739/40 – 1812), uno dei protagonisti della scultura neoclassica italiana al quale non era mai stata dedicata una trattazione di carattere monografico.

avatar
Mattio Mazio

Get this from a library! Antonio Bonazza e la scultura veneta del Settecento : atti della Giornata di studi, Padova, Museo diocesano - venerdì 25 ottobre 2013. [Carlo Cavalli; Andrea Nante;]

avatar
Noels Schulzzi

Bonazza, Antonio used in: Personal Names Authority File (PND), Germany. Sources. Found in Antonio Bonazza e la scultura veneta del Settecento : atti della Giornata di studi, Padova, Museo diocesano - venerdì 25 ottobre 2013 / a cura di Carlo Cavalli e Andrea Nante, 2015. La Madonna in trono con Gesù Bambino di Antonio Vivarini e Giovanni D'Alemagna è un libro di Cavalli C. (cur.) e Nante A. (cur.) pubblicato da Scripta , con argomento Vivarini, Antonio - ISBN: 9788898877133

avatar
Jason Statham

ANTONIO BONAZZA E LA SCULTURA VENETA DEL SETTECENTO Atti della giornata di studi, Padova, Museo Diocesano 25 ottobre 2013 cavalli c. (curatore); nante a. (curatore) Disponibilità: Non disponibile o esaurito presso l'editore Antonio Bonazza e la scultura veneta del Settecento Padova, Museo Diocesano venerdì 25 ottobre 2013. Antonio Bonazza è esponente di spicco di una delle più operose famiglie di scultori del Settecento veneto. Le sue opere si collocano spesso ben al di sopra del livello delle opere dei suoi contemporanei, e raggiungono esiti di eleganza e

avatar
Jessica Kolhmann

ghi degli scultori attivi a Venezia nel Sei e Settecento va ... per i suoi figli Francesco e Antonio ... San Giacomo e Sant'Andrea della chiesa veneziana di San ... e ampio studio del catalogo di Bonazza, ha giustamente ... Parrocchia di Cona (referenza fotografica: Diocesi di Padova, Ufficio beni culturali); d) Giovanni Bonazza,.