Il Dio in cui non credo.pdf

Il Dio in cui non credo

Juan Arias

Lautore commenta alcune pagine del vangelo affrontando con originalità temi oggi al centro del dibattito. Si ha così la scoperta di un Cristo nuovo, umano, senza perdere nulla della sua divinità.

Il Dio che non sappia scoprire qualcosa della sua bontà, della sua essenza là dove vibra un amore per quanto sbagliato. Il Dio a cui piaccia la beneficenza di chi non pratica la giustizia. Il Dio per cui è il medesimo peccato compiacersi alla vista di due belle gambe, distrarsi nelle preghiere, calunniare il prossimo, frodare del salario gli Il Dio in cui non credo - Juan Arias di Robert Cheaib 17.12.14. Sì, io non crederò mai in: Il Dio che «sorprenda» l'uomo in un peccato di debolezza. Il Dio che condanni la materia. Il Dio incapace di dare una risposta ai problemi gravi di un uomo sincero e onesto che dice piangendo: «non posso».

3.29 MB Dimensione del file
8830814016 ISBN
Gratis PREZZO
Il Dio in cui non credo.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.hcoa.com.au o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

18 apr 2020 ... A coloro a cui perdonerete i peccati, saranno perdonati; a coloro a cui non perdonerete, non saranno perdonati». ... Gli rispose Tommaso: «Mio Signore e mio Dio!». ... Il credere non è una semplice operazione intellettuale. “Alessandro, non credere che sia tutto semplice per uno credente come me. Affatto. ... Dove sarebbe il Dio-Persona di cui tanta gente sente il bisogno?” “ Perché ...

avatar
Mattio Mazio

(Tratto da libro JUAN ARIAS «IL DIO IN CUI NON CREDO», Cittadella, Assisi 1969, pp. 192-199). Многие атеисты не верят в того Бога, в которого я тоже не ... “Non credo in un Dio personale e non ho mai nascosto questa mia ... proprio quella sconfinata ammirazione per la struttura del mondo nei limiti in cui la scienza ...

avatar
Noels Schulzzi

Il Dio per cui gli uomini valgono non per ciò che sono ma per ciò che hanno o che rappresentano. Il Dio che non sia l'amore e che non sappia trasformare in amore quanto tocca. Il Dio che abbracciando l'uomo già qui sulla terra non sappia comunicargli il gusto, la gioia, il piacere, la dolce sensazione di tutti gli amori umani messi insieme.

avatar
Jason Statham

Un dio (o divinità) è un essere supremo oggetto di venerazione da parte degli uomini, che credono sia dotato di poteri straordinari; nelle diverse culture religiose viene variamente denominato e significato. Lo studio delle sue differenti rappresentazioni e del loro procedere storico è oggetto della scienza delle religioni e della fenomenologia della religione mentre l'esistenza, la natura di Luigi Tosti È bene premettere che credere nell’esistenza della balena e credere nell’esistenza di Dio non è la stessa cosa. Chi crede nella balena lo fa perché l’esistenza fisica del cetaceo è stata materialmente accertata e documentata e, inoltre, può essere riscontrata da chiunque lo voglia, viaggiando per mare o visitando acquari e/o musei di storia naturale.

avatar
Jessica Kolhmann

Credo in Dio e ritengo che qui venga spiegato molto bene come si possa notare la sua presenza ogni giorno e il perché crederci. Posso ritenermi miracolato perché ho avuto prova dell’esistenza di dio, nell’unico modo con cui uno razionale come me non avrebbe piú potuto illudersi.